Esenzioni dal Ticket

Il nostro laboratorio opera in regime di Accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale (SSN), e pertanto offre la diagnosi in libera scelta tra servizio pubblico e servizio privato.





Esistono due forme di esenzione dal pagamento del ticket: per patologia e per reddito.


Esenzione per patologia

Presuppone l'emissione di un tesserino di esenzione da parte della ASL competente per territorio di residenza del cittadino.



Esenzione per reddito

Ai sensi della Legge 24.12.1993 n 537, modificata dalla Legge 23.12.1994 n 724 e dalla Legge 28.12.1995 n 549, prevede i seguenti casi:

1) Cittadino di etàsuperiore ai 65 anni, appartentente a nucleo familiare con reddito complessivo riferito all'anno precedente non superiore a € 36.152,00.



2) Per l'urinocoltura è necessario procedere ad una accurata pulizia dei genitali esterni (lavarsi con acqua e sapone e sciacquare con abbondante acqua). Va scartata la prima parte dell'urina emessa mentre la successiva va raccolta direttamente nell'apposito contenitore sterile in vendita presso le farmacie. Il contenitore va aperto solo al momer,to della raccolta e rapidamente richiuso appena usato.



3) Titolare di pensione sociale o al minimo di età superiore a 60 anni (*).



4) Familiare a carico di titolare di pensione sociale o al minimo di etàsuperiore ai 60 anni (*).



5) Disoccupato, iscritto come disoccupato nelle liste di collocamento (*).



6) Familiare a carico didisoccupato dicui al punto 5.



7) Extra comunitario regolarmente residente in ltalia ed iscritto come disoccupato nelle liste di collocamento (*)



8) Familiare a carico di disoccupato extra comunitario di cui al punto 7)






(*) Il reddito deve essere inferiore a € 8.632,00 aumentato a € 11 .362,00 per il coniuge a carico ed incrementato di € 516,00 per ogni figlio a carico.